ewm Titan XQ

Titan XQ

Enter Welding 4.0

Titan XQ – Configurabile in modo personalizzato fin nei dettagli per ogni necessità

Si può saldare in modi variegati, come variegata è la vita. Ogni utente desidera fare con la propria saldatrice cose differenti. Ognuno, oggi, potrà ricevere con Titan XQ il proprio apparecchio nella configurazione che meglio si addice a lui e ai suoi campi di impiego.
Sono a disposizione i modelli 350 A, 400 A, 500 A e 600 A, raffreddati ad acqua o a gas.

Ma alcune caratteristiche sono ovunque le medesime:

  • massima qualità,
  • lunga durata,
  • eccellenti caratteristiche di saldatura
  • utilizzo intuitivo di ogni modello della serie Titan XQ.

Tutti i processi, una saldatrice, un unico prezzo!

  • forceArc/forceArc puls – arco ad alte prestazioni a penetrazione profonda
  • wiredArc/wiredArc puls – arco ad alte prestazioni con stabilizzatore della penetrazione grazie alla regolazione dinamica del filo
  • rootArc/rootArc puls – per la perfetta saldatura di prima passata
  • coldArc/coldArc puls – apporto di calore ridotto al minimo per le saldature di lamiere sottili
  • Positionweld – per la saldatura in posizioni difficili
  • Arco a impulsi e standard
  • Saldature TIG e saldature con elettrodo rivestito

Drive 4 XQ

I lavori difficili possono essere semplificati.
Su apparecchi per attrezzatura di cantieri, in posizioni di lavoro difficilmente accessibili e su grandi componenti – ovunque il dispositivo trainafilo flessibile Drive XQ è un piacevole compagno.
Si trasportano solamente 13 kg (senza bobina di filo) impugnando la maniglia ergonomica bilanciata – in caso di necessità con passo d’uomo.
La precisissima alimentazione del filo con quattro rulli garantisce risultati di saldatura costanti, tranquillizza il saldatore e conviene economicamente, grazie alla lunga durata anche nelle condizioni d’impiego più dure su 3 turni.

Rendering_20170821_9
HP-XQ
Icona DGC
DGC – la regolazione elettronica della quantità di gas che Vi consente di risparmiare

  • Prevenzione degli errori di saldatura causati da un utilizzo eccessivo o insufficiente di gas
  • Efficiente grazie al risparmio del gas dovute alle regolazioni precise
  • Quantità di gas regolabile digitalmente in modo preciso
  • Quantità di gas adatta per ciascun lavoro di saldatura (JOB) prestabilita in modo ottimale fin dalla fabbrica
  • Quantità esatta di gas a seconda del gas di protezione, in modo automatico e senza conversione per argon, miscela gas con argon, CO2, elio
Icona DGC
WHS – Radiatore di pulizia per fili, e rimane tutto asciutto

  • Evita i depositi di umidità sul filo di saldatura grazie al preriscaldamento
  • Temperatura regolata a 40° C
  • Riduce il pericolo di porosità da idrogeno
Icona DGC
WRS – Sensore di capacità della riserva del filo: per non avere sorprese quando si salda

  • Avvisa in caso di residuo della bobina di filo pari al 10% mediante una spia di controllo
  • Minimizza il pericolo di errori del cordone di saldatura causati dalla fine del filo durante la saldatura
  • La pianificazione previsionale della produzione riduce i tempi di inattività e quindi i costi di produzione, poiché può essere inserita a tempo debito una nuova bobina di filo
titan_xq

Configurazione personalizzata – su misura per le Vostre necessità

  • Versione specifica per il cliente:
  • con e senza supporto per bombole del gas per una o due bombole,
  • lunghezza del cavo di alimentazione fino a 15 m,
  • versione per due dispositivi trainafilo e molto altro.

Sistema di involucro flexFit

Supporto pacchi cavi di collegamento, traverse per dispositivi trainafilo o qualsiasi altra cosa:
Molte opzioni o parti di componenti utilizzati individualmente possono essere fissati tramite utili chiocciole sui profili estrusi di alluminio dei supporti trasversali superiori dell’involucro.

Una fonte di energia ad inverter che non si esaurisce mai

L’arte dell’inverter elettronico è quella di mettere a disposizione corrente di saldatura in modo durevole e risparmiando energia. La nuova tecnologia di inverter Titan convince anche in presenza di un durissimo utilizzo continuativo e di condizioni ambientali estreme.
Il motivo: l’elevato rapporto d’inserzione superiore alla media, l’elevata efficienza, la proverbiale longevità dei prodotti EWM e i materiali robusti. L’elevato dimensionamento di tutti i componenti è pure responsabile dell’eccellente valore interno di questo prodotto. Il raffreddamento dei semiconduttori, in particolare, garantisce una vita particolarmente lunga a questa innovativa saldatrice.

Utilizzabile ovunque – Titan XQ non dice mai di no

  • Utilizzabile in tutte le condizioni climatiche, anche in presenza di gran caldo, gelo, pioggia, neve o di molta polvere
  • Intervallo di utilizzo da –25°C a +40°C
  • Con protezione dagli spruzzi – classe di protezione IP23
  • Capacità di tensioni multiple – opera a scelta con tensioni di alimentazione di 400 V, 415 V, 460 V, 480 V e 500 V

Altre caratteristiche

  • Comando a ventola nell’inverter – risparmia energia
  • Assistenza e manutenzione facilmente gestibili
  • Controllo della dispersione a terra (protezione conduttore PE)
  • Progettazione con ampie dimensioni di tutti i componenti – elevate riserve di potenza, alto rapporto d’inserzione 80% RI
  • Tecnologia inverter per minori costi energetici

Avere sempre a disposizione una torcia fredda

Inverter Titan XQ

Un raffreddamento ad acqua delle torce particolarmente potente per archi a elevato rendimento consente di utilizzare torce fredde e quindi di ridurre i costi consequenziali relativi a parti usurate e manutenzione della torcia anche in presenza di difficili condizioni ambientali.

  • Elevata capacità di raffreddamento pari a 1500 Watt – Riduce il consumo delle parti soggette a usura della torcia e ne aumenta la durata
  • Serbatoio dell’acqua da 8 litri, sufficienti riserve di acqua di raffreddamento, anche per lunghi pacchi di cavi
  • Consente di lavorare comodamente raffreddando in modo sicuro anche in caso di utilizzo continuativo
  • Titan XQ è disponibile sia nella variante raffreddata ad acqua che in quella raffreddata a gas
  • Versione standard con pompa da 3,5 bar
  • Versione potenziata con pompa a 4,5 bar per utilizzo di lunghi pacchi di cavi oppure in presenza di elevate differenze in altezza, per esempio in caso di costruzione di navi e veicoli
  • Sensore di flusso di serie
  • Il modulo di raffreddamento è costruito in modo modulare e può essere sostituito o riequipaggiato con pochi gesti
  • Controllo della temperatura del refrigerante
  • Ventola di raffreddamento guidata dalla temperatura e dal numero di giri